Personale docente

Cristiana Benetazzo

Ricercatore universitario confermato

IUS/10

Indirizzo: VIA VIII FEBBRAIO 1848, 2 - PALAZZO DEL BO - PADOVA . . .

Telefono: 0498273370

Fax: 0498273857

E-mail: cristiana.benetazzo@unipd.it

  • Il Venerdi' dalle 10:30 alle 12:30
    presso Studio docente presso il Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario, Palazzo del Bo', I piano dal Corridoio Aule

Il 30.03.2000 ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Padova.
Dal 2000 al 2005 cultrice di Diritto amministrativo e Giustizia amministrativa presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, sotto la guida del Prof. Gherardo Bergonzini.
Dal 2001 componente effettiva delle Commissioni d’esame di Diritto amministrativo e Giustizia amministrativa nel Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza dell'Università di Padova.
Dal 2005 al 2008 ha frequentato il XXI ciclo del Dottorato di ricerca in Diritto amministrativo presso l’Università di Ferrara (Tutor il Prof. Leopoldo Coen), dopo aver superato il relativo esame di ammissione.
Il 7.04.2009 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Comparazione giuridica e Storico-giuridica, Curriculum Diritto amministrativo interno e comparato, presso la medesima Università, discutendo una tesi su “Gli effetti dell’annullamento dell’aggiudicazione sul contratto medio tempore stipulato” (relatore il Prof. Franco Pellizzer).
Ricercatrice confermata di Diritto amministrativo presso l’Università degli Studi di Padova, con decorrenza dal 19.12.2008.
Dall’A.A. 2007/2008, professore per affidamento in Diritto dei contratti pubblici presso la Scuola interateneo di specializzazione per le professioni legali istituita presso il consorzio tra le Facoltà di Giurisprudenza delle Università di Ferrara, di Padova e di Trieste e il Dipartimento giuridico della Facoltà di Economia dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.
Dall’A.A. 2012/2013 professore aggregato di Diritto amministrativo, a seguito dell’attribuzione, da parte del Consiglio di Dipartimento di Diritto pubblico, internazionale e comunitario dell’Università di Padova, dell’affidamento diretto dell’insegnamento di Diritto amministrativo IUS/10 nel Corso di laurea triennale in Consulente del lavoro.
Nell’A.A. 2013/2014, visiting professor presso la Leopold-Franzens-Universität Innsbruck, Institut für Italienisches Recht, ove ha tenuto un semestre di lezioni di Diritto amministrativo generale II e scienze dell´amministrazione, nell’ambito del Corso di Laurea integrato in Giurisprudenza.
Nel 2017 ha conseguito l'abilitazione scientifica a professore associato.
L’attività di ricerca ha riguardato lo studio di temi collegati principalmente agli appalti pubblici, primo fra tutti il rapporto tra annullamento dell’aggiudicazione e sorte del contratto medio tempore stipulato; sono state, inoltre, effettuate ricerche in campi problematici e connotati da una recente e radicale evoluzione, anche in conseguenza delle decisioni assunte in sede europea, del processo amministrativo, delle concessioni di beni pubblici, dell’espropriazione per p.u., del diritto sportivo e media laws.
Coordinatrice di diversi programmi di ricerca, di carattere interdisciplinare, su temi specifici del diritto amministrativo, aventi rilevanza in diversi campi (espropriazione per pubblica utilità, contratti pubblici; antitrust, ecc.).
Responsabile scientifico e organizzativo nonché relatrice, nell'ambito di Convegni e Seminari di studi di rilievo nazionale.
Autrice di tre monografie e di numerosi saggi e note a sentenze su importanti riviste giuridiche di settore.
Componente del Comitato di redazione della Rivista Munus, diretta dal Prof. Aldo Sandulli.
Avvocato in Padova dal 2004, si è formata professionalmente nello studio legale dell’Avv. Prof. Vittorio Domenichelli, col quale collabora dal 2000.